Il MacBook è sicuramente il portatile di riferimento, per grafici e non solo. Non tutti però

Ci sono innumerevoli strumenti per migliorarne l’usabilità in condizioni “statiche” ed anche in movimento.

Dock Thunderbolt

Belkin Thunderbolt 2 Express Dock HD F4U085VF

Questo accessorio è utilissimo sia per collegare più di un monitor esterno thunderbolt al tuo Macbook (o in generale più di una periferica thunderbolt), sia per non dover scollegare tutte le periferiche (sia USB che thunderbolt) ogni volta che porti via il Mac.

Tieni i tuoi monitor ed hard disk thunderbolt collegati a questo bellissimo Dock HD di Belkin  e tutto sarà più semplice e produttivo.

Docking Station Thunderbolt 2 per PC e MAC

IL PRIMO DOCK IN ASSOLUTO PER LA TECNOLOGIA THUNDERBOLT 2

Raggiunge velocità di trasferimento dati 2 volte più veloci della versione precedente thunderbolt. Con il Dock Thunderbolt 2 Express HD di Belkin, puoi connettere fino a 8 dispositivi (compresi due display) al tuo Mac, PC, laptop e sfruttare al massimo la velocità di trasferimento dati Thunderbolt 2 e la risoluzione cinematografica 4K.

  • Collega 8 dispositivi separati tramite un unico cavo Thunderbolt;
  • 2 volte più veloce del Thunderbolt, 25 volte più veloce dello standard FireWire 800;
  • Abilitato alla tecnologia Thunderbolt e Thunderbolt 2; – Supporta due display e la risoluzione cinematografica 4 K;
  • Collega fino a 8 dispositivi al dock e fino a 4 dispositivi Thunderbolt aggiuntivi in configurazione daisy chain;
  • Collega fino a 4 dispositivi Thunderbolt aggiuntivi in configurazione daisy chain;
  • Compatibile con Mac e PC;
  • Finitura in alluminio spazzolato.

Monitor

Il Monitor U2713HM di Dell è semplicemente fantastico

Ancora piuttosto costoso, il monitor Thunderbolt di Apple lascia perplessi tanti designer (me compreso) che non accettano di lavorare su uno schermo in vetro. Purtroppo, a differenza del MacBook da 17”, Apple non prevede l’opzione anti-riflesso sui monitor. Per quanto mi riguarda è stato la discriminante per NON scegliere Apple almeno in tale senso. Dopo aver deciso di sostituire i miei gloriosi Cinema Display, ho optato per due splendidi Dell da 27”. Lo schermo è ovviamente antiriflesso, la connessione può avvenire anche tramite cavo DisplayPort, che significa dimenticare fastidiosi adattatori (la DisplayPort è, lato Mac, identica alla porta Thunderbolt).

L’altra figata di questi monitor è l’orientabilità. Sono davvero regolabili a piacimento e possono ruotare di 90 gradi, e ti assicuro che lavorare su progetti web con un monitor verticale è fantastico.

Ruotato di 90°, il monitor Dell da 27” ti consente di vedere siti interi senza scorrere la pagina.

Connettivita’:

  • 1 connettore DVI-D (Dual Link Digital Visual Interface) con HDCP
  • 1 DisplayPort 1.2 (DP)
  • 1 High Definition Multimedia Interface (HDMI)
  • 1 VGA (Video Graphics Array)
  • Hub USB 3.0 ad alta velocità con 1 porta upstream USB e 4 porte downstream USB
  • 1 uscita audio
  • Connettore di alimentazione CC per barra audio Dell (AX510)

Mouse

Ergonomico a dir poco!
Ergonomico a dir poco!

Non c’è storia. Logitech su tutti, sempre. Performance Mouse MX e MX Master sono i due dispositivi che mi sento di consigliare anche per l’utilizzo con un MacBook Pro.

Tavoletta grafica

Anche in questo caso corro il rischio di ripetermi, ma non c’è dubbio che Wacom offra i prodotti più performanti e amati dai designer di tutto il mondo

Archiviazione Thunderbolt

Ormai ci sono molte soluzioni per poter iniziare a godere delle performance offerte dall’interfaccia Thunderbolt senza dover donare un organo per potersi permettere di farlo 🙂

Se fai video dovrai comunque spendere un po’, perché verosimilmente ti serviranno spazi di archiviazione notevoli. Questo Disco RAID professionale da 8 TB forse potrebbe bastarti.

Sistema di archiviazione RAID con interfaccia Thunderbolt. Un razzo!

La soluzione che ho scelto per me è sempre da 8TB ma un po’ più economica. E’ il Lacie 2BIG Thunderbolt 2

Questo sistema RAID Thunderbolt di Lacie è anche molto bello da vedere