Ci sono monitor, e ci sono monitor per grafici.

aggiornamento Ottobre 2018

Lo so, dovrei dire “Monitor per grafica”, ma preferisco connotare il monitor con chi lo usa invece che con il motivo per cui lo si usa 🙂

Per quanto mi riguarda, il monitor è il componente hardware esterno più importante di tutto il mio Mac. Ne ho infatti 3 e farei fatica a non usarli tutti.

Ovviamente la dimensione è soltanto uno degli aspetti. Per lavorare bene, senza affaticare gli occhi e con una resa cromatica fedele bisogna investire un pò. Ma visto il tempo che dobbiamo passarci davanti, i monitor per grafici sono una necessità.

Ulteriore premessa: oltre al monitor, ti consiglio di pensare anche alla sua disposizione. Da essa dipenderà la tua posizione quando lavori, e lavorare con la postura corretta ti eviterà (o per lo meno limiterà) i danni procurati da una postura sbagliata mantenuta per ore, giorni, anni.

Puoi leggere questo articolo oppure dare un’occhiata in fondo alla pagina, dove ti farò vedere il prodotto che ho scelto io.

Terza ed ultima premessa: pensa bene prima di scegliere un monitor 4k. Potrebbe non servirti, costarti troppo, appesantire il tuo computer inutilmente. Che tipo di lavoro fai? Produci video che devi per forza montare in 4k? Questo potrebbe essere l’unico motivo per considerare una scelta simile, ma ricorda che dovrai avere una “macchina” di tutto rispetto con una dotazione video esagerata, soprattutto se pensi di installare più di un monitor 4k.

1La mia scelta – Dell UltraSharp U2717D “Infinity Edge”

Monitor LDC da 27 pollici Risoluzione massima: 2560 x 1440 pixel Tempo di risposta: 6 ms, formato: 16:9
Ho appena cambiato i due Dell da 27” per questi due. Sono i due che tengo orizzontali. Ho anche un “vecchio” monitor Dell U2713HM in verticale.

Rispetto al precedente modello, ha un bordo talmente sottile (Infinity Edge) che fa sembrare il monitor notevolmente più piccolo. In realtà, ovviamente, i pixel e le dimensioni sono gli stessi.

Ho scelto questo monitor perchè mi interessano le dimensioni ma oltre i 27” diventa difficile lavorare alla scrivania, ed oltre i 2560 px si comincia a far lavorare troppo il computer senza motivo, soprattutto se come me si lavora principalmente su progetti web.

Vederli affiancati è splendido. Vederli affiancati in verticale fa venire l’acquolina a qualunque developer

 

Acquistalo su Amazon

 

2Novità – Dell UltraSharp U2718Q 4K

Il nuovo Dell 4K è davvero stupendo

Dell, una vera garanzia. Non lo scelgo perchè non faccio video e la risoluzione 4k è troppo “demanding” sulle prestazioni.

Acquistalo su Amazon

La peculiarità di questo monitor è sicuramente, oltre alla qualità dell’immagine, lo spessore minimo dei bordi, che consente di affiancare più schermi in modo impeccabile.

Scommetto che non ti farebbe schifo avere una configurazione del genere 😀
Acquistalo su Amazon
  • Monitor LCD con retroilluminazione a LED – 68,6 cm
  • Tecnologia Flicker free
  • Colore sRGB
  • Hub USB 3.0

3 Eizo CG318-4K Black

Cominciamo alla grandissima: il monitor Eizo CG318, 4k, ultra HD, 31,1 pollici di goduria

Eizo è da sempre uno dei punti di riferimento per i monitor per grafici di fascia alta. Non fa eccezione questo splendido modello da 31 pollici, il CG318-4K

Acquistalo su Amazon

4Eizo GC277

Fratello minore del CG318, questo ha “solo” 27 pollici 🙂

Ancora Eizo, questa volta in un formato leggermente più modesto. Non solo più economico, più adatto nelle configurazioni multi-display.

Acquistalo su Amazon

5Eizo CG247

CG247 è la versione da 24” di questa splendida linea di monitor per grafici Eizo

Che Eizo fa monitor da paura l’avevo detto? 🙂

Questo è il terzo della serie. 24 pollici.

Acquistalo su Amazon

6Dell U3014 IPS Monitor

Sicuramente più economico di un Eizo, questo monitor per grafici Dell è comunque validissimo

Dell produce dei monitor estremamente validi (io utilizzo tre ultrasharp con il mio Mac) e questo 30” è all’altezza della reputazione. Orientabile in verticale.

Acquistalo su Amazon

7Dell UP2414Q 4K

Altro modello della serie UP di Dell, anche questo monitor da 24 pollici è 4K

Anche questo monitor Dell UltraSharp è 4K ed orientabile in verticale, ma è grande “solo” 24 pollici.

Acquistalo su Amazon

8BenQ PG2401PT

Monitor per Fotografi, Regolazione in Altezza, Risoluzione 1920×1200, 99% Adobe RGB con Tecnologia IPS, 24 pollici

Monitor adatto per grafici e (come i due Eizo) per fotografi. Calibrazione colore sorprendente. Orientabile in verticale.

Acquistalo su Amazon

9Nec LCD-EA275UHD

Il più economico dei monitor presentati finora, questo Nec è 4k e si difende molto bene nonostante il prezzo inferiore ai 1.000 euro
Acquistalo su Amazon

10LG 34UC98 LCD

Questo monitor LG da 34” ha una ratio di 21:9!

Questo monitor costa meno di 1.000 euro (su Amazon) ed è perfetto per i montaggi video, viste le proporzioni dello schermo.

Acquistalo su Amazon

I monitor che uso io?

Ho appena acquistato (Ottobre 2018) 2 Dell UltraSharp Infinity Edge, quelli che vedi all’inizio della pagina

Dell UltraSharp Infinity Edge ha quel poco che mancava al suo predecessore. Il bordo sottile rende l’affiancamento ad altri monitor davvero efficace. E’ talmente più sottile che, di fianco al modello precedente con le stesse misure (27”) sembra molto più piccolo.

Li ho abbinati ad un altro Dell da 27”, il modello precedente, che uso in verticale. Il tutto montato sul supporto che vedi qui sotto, in modo da tenere la testa dritta e non trovarmi ancora più distrutto a fine giornata 🙂

11Il supporto per il monitor

Il Duronic DM653 è una staffa di supporto per tre monitor che si fissa alla scrivania mediante un morsetto. Lo schermo può essere regolato e posizionato all’angolazione visiva desiderata grazie alla mobilità offerta dalla testa VESA, dalle braccia e la staffa riducendo così lo spazio occupato sulla scivania.

Fai attenzione che il monitor che scegli supporti lo standard VESA per il montaggio. In questo modo avrai la possibilità di installarlo su un supporto da scrivania o da muro che ti consentirà sia di orientarlo che (soprattutto) di posizionarlo alla giusta altezza.

Non solo, libererai la scrivania in proporzione al numero dei monitor che usi. La mia si è praticamente svuotata 🙂

Il prodotto che ho scelto per me, dopo averne provati diversi, è il Duronic DM653. Io ho 3 monitor e ne utilizzo uno in verticale, ma esistono modelli per 1, 2, 3 e 4 monitor.

Scegli il tuo supporto per monitor Duronic su Amazon
Si consiglia di montare solamente monitor fino a 8kg di taglia compresa tra 15″ e 27″ (38 a 68 cm) compatibili con le misure VESA 100 o VESA 75 (la distanza verticale ed orizzontale dei ganci sul retro del monitor deve essere di 7.5 cm oppure 10 cm). Se il vostro monitor ha dimensioni o peso diversi, si prega di consultare la nostra gamma di supporti monitor e i relativi accessori per trovare il modello adatto alle vostre necessità.